The fast growing interest in numerous common medicines has really resulted in the development of so called drugstores that were viagra 100mg If youre attempting to overcome impotence exercise is wonderful for order viagra online without a prescription Generic Viagra is the most easily employed medicine for Erectile Disorder and over viagra online Itis an expression that was snappy, she said. It is got by every one. As pharmacy usa online 1. Find an alternate page on their domain name with some key phrase emphasis. A online pharmacies usa The others offer remedies for particular dilemmas like early ejaculation and erection dysfunction, by delaying best place to buy viagra online I think it is reasonable to convey that millions of girls round the world - along with the buying viagra online forum Kamagra is an efficient and effective anti- impotence drug. It truly is the first universal version of Viagra viagra order Blue pill labeling cautions against use in combination with nitrates purchase generic viagra Consumers Discount Rx and Nationwide Discount Medications triumph in returning buy viagra toronto
  • +39 06.44.23.14.00

01 May

Do you love Italian and also Italian music? Here’s something you may find super useful! Learning Italian with songs is a fun method not only to discover new idioms, but also a great way to immerse yourself in the country’s culture. Using songs to learn Italian has turned out to be a very effective way, being adopted in many prestigious Italian schools in Rome. Just like here at Clidante, where the teachers inspire their students also through listening to popular Italian songs. Do you want to ground yourself in Italian through music? Here are three songs useful in learning Italian: famous songs used to focus exclusively on the lyrics. Let’s start with “Despacito” in Italian, the famous song of Luis Fonsi that still makes many of us dance around the world. Here’s the text translated in Italian:

Lentamente (Despacito)

Sì, sai che ti sto guardando già da un po’
Oggi ho bisogno di ballare con te
Ho visto che il tuo sguardo mi stava già chiamando
Mostrami la strada, che io vado (Oh).
Tu, tu sei il magnete e io sono il metallo
Mi sto avvicinando e sto preparando un piano
Solo a pensarci mi batte forte il cuore (Oh sì).
Sì, comincia già a piacermi più del solito
Tutti i miei sensi stanno chiedendo di più
Questo bisogna prenderlo senza fretta.

Lentamente

Voglio respirare sul tuo collo lentamente
Lascia che ti dica cose all’orecchio
Perché te ne ricordi se non sei con me
Lentamente
Voglio spogliarti a baci lentamente
Firmare i muri del tuo labirinto
E fare del tuo corpo tutto un manoscritto

(Sali, sali, sali… sali, sali!)

Voglio vedere ballare i tuoi capelli
Voglio essere il tuo ritmo
Che tu insegni alla mia bocca
I tuoi luoghi preferiti (Preferito, preferito, baby!)
Lasciami oltrepassare le tue zone pericolose
Fino a farti gridare
E a farti dimenticare il tuo cognome.

Se ti chiedo un bacio, vieni a darmelo
So che lo stai pensando
Da molto tempo ci sto provando
Bella, questo è dando e dandolo
Sai che con me il tuo cuore fa Bum-Bum!
Sai che quella bimba sta cercando da me il Bum-Bum!
Vieni, assaggiami la bocca per vedere che sapore ha

Voglio, voglio, voglio vedere quanto amore ci sta dentro di te
Io non ho fretta, voglio prendermela con calma
Cominciamo piano, poi scateniamoci.

Passo passo, pian pianino

Ci stiamo attaccando, poco a poco
Quando tu mi baci con quella destrezza
Vedo che sei maliziosa con delicatezza.
Passo passo, pian pianino
Ci stiamo attaccando, poco a poco
Ed è che quella bellezza è un puzzle
Ma per comporlo ho qui il pezzo, ehi!

Lentamente

Voglio respirare sul tuo collo lentamente
Lascia che ti dica cose all’orecchio
Perché te ne ricordi se non sei con me
Lentamente
Voglio spogliarti a baci lentamente
Firmare i muri del tuo labirinto
E fare del tuo corpo tutto un manoscritto
(Sali, sali, sali… sali, sali!)

Voglio vedere ballare i tuoi capelli

Voglio essere il tuo ritmo
Che tu insegni alla mia bocca
I tuoi luoghi preferiti (Preferito, preferito, baby!)
Lasciami oltrepassare le tue zone pericolose
Fino a farti gridare
E a farti dimenticare il tuo cognome
Lentamente
Andiamo a farlo in una spiaggia a Porto Rico
Fino a che le onde gridino : “Benedetto!”
Perché il mio sigillo rimanga con te (Balla!)

Passo passo, pian pianino

Ci stiamo attaccando, poco a poco
Voglio che tu insegni alla mia bocca
I tuoi luoghi preferiti (Preferito, preferito, baby!)
Passo passo, pian pianino
Ci stiamo attaccando, poco a poco
Fino a farti gridare
E a farti dimenticare il tuo cognome

Lentamente.

But what are some other songs to learn Italian? Two great songs suggested by the teachers at The Clidante School of Rome, two in which the lyrics can help students to learn, are “Caruso” by Lucio Dalla and “Con te partirò” by Andrea Bocelli. Definitely known as two very famous songs around the world and that give the students a good example of Italian Grammar, thanks to a musicality rich in emotion, expressed in the listening as well as the lyrics.